Carola Semperboni

Piemontese, classe 2003, ha cominciato le prime gare nazionali di paradressage per il grado 1 a fine 2016. Il campanellino equestre per Carola l’ha fatto suonare Biancaneve. A distanza di qualche anno é arrivata un’ispirazione forte e potente che risponde a nome di Sara Morganti con al collo titoli mondiali, argenti Europei, e partecipazioni Paralimpiche. Il pensiero di Carola “Voglio provarci” é stato solo l’inizio della sua avventura nel paradressage high level.
Ed é così che nel 2019 Carola Semperboni e il suo fidato Paul, “il miglior cavallo che potessi avere” come lo definisce Carola, grazie alla loro performance convincenti esordiscono in internazionale al Cpedi di Casorate Sempione.
Il passo successivo é stata la convocazione in nazionale in occasione dei Campionati Europei. Una bella soddisfazione per Carola Semperboni che a soli 16 anni ha una biografia e un curriculum sportivo da top rider!
L’obiettivo del 2020 é realizzare quel sogno di ogni atleta con la A maiuscola: partecipare alla Paralimpiadi. Il primo step é stato compiuto, Carola Semperboni, insieme a Sara Morganti, Federico Lunghi e Francesca Salvadé hanno contribuito a staccare il pass Paralimpico per l’Italia grazie alle brillanti prestazioni ottenute all’evento internazionale di Ornago ultimo appuntamento utile per racimolare punti per il ranking Paralimpico di qualificazione a Tokyo 2020.
Da disabile ho provato il significato di discriminazione, in ambito sportivo e anche nella vita quotidiana, quando gli altri ti sottovalutano. Sono riuscita a trasformare questa discriminazione nella mia forzaha dichiarato Carola Semperboni, diplegica dalla nascita. Una forza che traduce quotidianamente i resilenza. “Da quando ho iniziato a montare in paradressage ho capito che questo sport era la mia carta da giocare. Grazie a questa disciplina ho guadagnato fiducia in me stessa. Il paradressage oggi è il mio obiettivo, il mio scopo, e non importa se sono formica o lombrico”.
Carola Semperboni e Paul si allenano presso la Nuova Cerrina di Rivalta (TO), i suoi coach sono Davide Cofanelli, Francesca Cavagliá e Laura Conz.

Prossimi Appuntamenti

...Stay Tuned...

Dove Eravamo

Flag Counter
Stampa Stampa | Mappa del sito
i marchi lafotografiasportiva.com, mandmnetwork e horse and rider network sono di proprietà della Speed Color sas via Francesco Cancellieri 2a 00193 P.IVA 04372381006 tutte le foto presenti su questo sito sono di proprietà ©mandmnetwork